COBIAX | Humboldtforum
2014

Humboldtforum

Intensamente discusso. Tecnicamente celebrativo.

Territorio del progettoGermania

Località del progettoBerlino

Committente Stiftung Berliner Schloss

Architetto Franco Stella

Ingegnere strutturaleWetzel & von Seht / Krone Hamann Reinke / Pichler Ingenieure

Impresa esecutivaHochtief

L’Humboldt Forum nel Castello di Berlino è, già dalla prima fase di ideazione al principio del secolo, al centro del dibattito pubblico e soprattutto interno delle scienze culturali. Il forum e la Isola dei Musei devono collegare arte, cultura e scienza con raccolte, biblioteche e locali per manifestazioni, dove l’Isola dei Musei illustra la cultura europea e l’Humboldt Forum dà spazio alle culture europee.

Se questa contraddizione tra la concezione temporanea della cultura e la prospettiva scientifica storica dei fratelli Alexander e Wilhelm von Humboldt avrà il successo di coloro da cui prende il nome, sarà il tempo a dirlo.

Come parte della ricostruzione del castello cittadino, il forum, tuttavia, non solo ha incontrato una controversia sul Colonialismo, ma anche osservazioni storico-architettoniche e urbanistiche (nuova costruzione o ricostruzione? Kitsch storico o difesa fiduciosa delle tradizioni?)

Al di là di questi conflitti è indiscutibile un colpo da maestro costruttivo e tecnico, alla cui attuazione Cobiax ha dato un contributo essenziale.

Scienza come teatro

Magnete per il pubblico: la grande sala d'ingresso

Gli spazi per un museo devono innanzitutto soddisfare un requisito: devono essere mutevoli. Secondo l’intenzione dell’organizzatore di mostre, sono necessarie differenti ripartizioni e delimitazioni degli spazi. Supporti di solai o pilastri e colonne portanti limitano la libertà di esposizione e possono essere ampiamente evitati grazie ai solai a corpo cavo di Cobiax nell’Humboldt Forum.

Il risultato sono ampi spazi aperti, che offrono un margine di gioco per concetti espositivi e raccolte di opere d’arte variabili. Si crea lo spazio in base allo scopo della mostra, non la mostra in base alla suddivisione degli spazi disponibili.

Variabilità

Illimitata libertà di progettazione

La grande sala d’ingresso del Forum è concepita per mostre interdisciplinari e affronta in prima linea un ampio pubblico. Questa segue quindi – sempre notevole dal punto di vista scientifico-storico – un’idea di Gottfried Wilhelm Leibniz: il “Teatro della Scienza”, la messinscena di informazioni scientifiche in una forma specificatamente trattata in modo drammaturgico e ottimizzata a livello didattico.

La dimensione della sala grazie allo spessore comunque più gestibile del solaio è ancora una volta un merito della Tecnologia a corpo cavo di Cobiax.


Immagini 1 e 2: © Franco Stella, Immagine 3: © Heinze Cobiax Deutschland GmbH

Linea di prodotti impiegata

Cobiax EL

Robusti moduli a corpo cavo per grandi risparmi di carico e di materiale. La linea di prodotti Cobiax EL è stata la prima linea di prodotti Cobiax standardizzata e autorizzata. La linea di prodotti con tradizione. Disponibile solo in Germania o su richiesta. Prodotto CLS successivo disponibile.

Scopri di più.

Cobiax SL

La linea di prodotti modulari per uso internazionale grazie alla tecnologia delle semi-cupole. Questa linea garantisce un trasporto efficace e una facile installabilità.

Scopri di più.

Ulteriori progetti

2024

MTW all’Università di Ulm

Ulm

In un nuovo edificio di ricerca del costo di 73 milioni di euro e con 5000 m2 di superficie, i ricercatori di medicina e di scienze naturali potranno mettere in comune le loro competenze dal 2024.

Scopri di più.
2024

Scuola elementare Senftenauerstraße

Monaco di Baviera

Una moderna scuola elementare per studenti di sei gradi è costruita con la tecnologia sostenibile con cavità Cobiax.

Scopri di più.
2024

Hertipark

Brunnen

Nell’ex sito industriale si sta costruendo un edificio di servizi e logistica come moderna sovrastruttura con una vasta gamma di possibili utilizzi.

Scopri di più.
2023

Audimax Università di Heidelberg

Heidelberg

Al centro del campus, aperto su tutti i lati e costruito in modo sostenibile con Cobiax.

Scopri di più.
2023

Edificio amministrativo del Bundestag tedesco

Berlino

Un edificio amministrativo del Bundestag è in costruzione a Berlino. Un sacco di vetro richiede poco peso. Cobiax era la scelta più logica.

Scopri di più.
2023

ProSiebenSat.1 New Campus

Unterföhring

Sostenibilità al suo meglio: certificazione LEED in oro

Scopri di più.
2023

Nuova sede banca Raiffeisen

Savosa

Criteri di sostenibilità all’avanguardia grazie alla certificazione Minergie-Eco.

Scopri di più.
2023

Centro medico di Tbilisi

Tbilisi

Il centro multifunzionale è un grande progetto complesso e comprende, oltre all’edificio ospedaliero, una sala espositiva, una biblioteca e una caffetteria.

Scopri di più.
2023

Edifici di appartamenti con parcheggio sotterraneo

Esslingen

Un altro abbinamento perfetto tra architettura e Cobiax: i caratteristici, ampi balconi a sbalzo potevano essere realizzati in modo efficiente solo grazie alla riduzione del peso dai corpi cavi Cobiax.

Scopri di più.
2023

Padiglione espositivo 5

Francoforte sul Meno

Servizi di conferenza notevolmente migliorati – in un vestito di metallo

Scopri di più.
2023

Hafenpark Quartier Sud

Francoforte sul Meno

Direttamente sul fiume Meno, accanto alla nuova sede della Banca Centrale Europea, il “Hafenpark Quartier” è in fase di sviluppo nel zona Eastend di Francoforte. Cobiax si sta occupando della costruzione delle torri, che conterranno diverse centinaia di appartamenti.

Scopri di più.
2023

Nuovo edificio per uffici dell’azienda Geiger

Kaltental

Costruire in modo più sostenibile nella nuova sede.

Scopri di più.

Novità

Tutte le novità nel campo edilizio
Ampi spazi come obbligo
Cobiax non è solo un marchio. Il motto “Ampi Spazi” dice tanto sulle possibilità della moderna tecnologia dei solai. È il riconoscimento di spazi ampliati per le persone e gli edifici in cui esse vivono e lavorano.
Scopri di più.

Newsletter

Non volete perdervi niente? – Controllare qui le notifiche della nostra Newsletter.

Cobiax Newsletter.

Diventare parte di qualcosa di più grande?

Carriera e sviluppo per i campioni dell’innovazione.

Offerte di lavoro